DoK – Where Dreams Come From

C'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto… Per me, l'acqua che manca, è traboccata fuori ;)

Il “MIO” è più lungo…

Posted on | marzo 24, 2007 | No Comments

SUNNMØRE, Norvegia – Si sa che spogliatoi e docce di palestre e scuole sono spesso teatro di confronti sulla più o meno prorompente virilità dei giovani maschi. Ma un paio di studenti norvegesi hanno portato fuori dallo spogliatoio l’intima disputa, e hanno letteralmente calato le braghe proprio in classe, dietro i banchi durante le lezioni.

Erano intenti a misurare la lunghezza della propria erezione, quando l’insegnante ha cercato di richiamare la loro attenzione. Alzatasi per capire cosa i due ragazzi stessero architettando, l’ignara prof si è trovata suo malgrado di fronte allo spettacolo del giovane e prorompente vigore nordico. Sdegnata e scandalizzata (mah!) la signora ha immediatamente denunciato l’accaduto.

I baldi “pistoloni” hanno evitato di comparire in giudizio contro pagamento di una multa di 6.000 corone (circa un milione e mezzo di lire) a capoccia. Il prezzo dell’orgoglio dell’uomo.

Comments

Leave a Reply